• Fabiola

PANCAKE MORE E MANDORLE


Piccola rubrica dedicata a semplici ricette FIT. Oggi giorno tutti noi siamo davanti alla fatidica domanda “Che mangio oggi?”, soprattutto chi ha un certo regime alimentare strutturato per un allenamento con i pesi cerca sempre di trovare il giusto mix tra ciò che rientra nei propri macro ed il gusto. Ecco, questi articoli hanno proprio questo scopo, fornire idee, spunti per i propri pasti, usando fonti di qualità e cercando un buon partizionamento dei macronutrienti.

La prima ricetta non poteva non essere un pancake. Tutti ormai sui social siamo inondati da milioni di foto da questi altissimi e soffici pancake e penso che tutti, almeno una volta, abbiano provato a rifarli. Spesso però il risultato non è dei migliori e vengono fuori più delle frittelle bruciacchiate.

In realtà ci sono piccole accortezze da dover tenere a mente. Il procedimento è davvero molto semplice e veramente tutti possono rifarli senza bisogno di essere chef stellati.

INGREDIENTI

Per l’impasto servono:

  • 30 grammi di farina d’avena

  • 10 grammi d farina di riso (ma potete usare anche una farina di kamut ad esempio)

  • 10 grammi di farina di cocco

  • 120 grammi di albumi

  • 50 grammi di yogurt greco 0%

  • 5 grammi di lievito per dolci

  • 5 gr di bolero alla mandorla

PROCEDIMENTO

Versate in una ciotola le farine e cercate bene di rompere i grumi con una frusta.

Aggiungete poi albumi e yogurt greco e il bolero.

L’impasto dovrà essere un po' più liquido di una crema, se non lo è aggiungete un po' d’acqua o latte scremato o vegetale a seconda anche dei macro che avete (io consiglio il latte di mandorla, ce ne sono alcuni con macro davvero ottimi).

Quando l’impasto avrà la giusta consistenza, aggiungete il lievito e mescolate bene con le fruste da cucina.

Dopo di che, vi servirà una casseruola antiaderente con un fondo da 14 o 16 cm con un coperchio.

Riscaldate un attimo la padella e aggiungete l’impasto, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fiamma molto bassa.

Dopo circa 5 minuti versate al centro 6-7 more e poi lasciate cuocere per almeno altri 15 minuti.

Quando anche la parte superiore sarà cotta, potete girare il pancake, ma dovrà essere, sottolineo ben cotta, la parte di sopra… mi raccomando.

Cuocete per altri 3-4 minuti l’altro lato e finalmente il pancake sarà cotto.

Mettete su un piattino il pancake e aggiungete sulla parte superiore 10 grammi di burro di mandorle e 5 gr di mandorle tritate (o se avete la granella).

#ricette #pancake

©2019 by Science to Muscle.